Come applicare l’ombretto in pochi passi!!!

Ciao bellezze! Oggi vi parlerò di come applicare l’ombretto in modo semplice e veloce. 

Innanzitutto abbiamo bisogno di qualche pennello…

Immagine

Il primo a sinistra e il terzo servono per gli ombretti in polvere compatta; il secondo, il quarto e il quinto per sfumare e il quinto è per le temerarie che vogliono usare l’eyeliner!!! 

Secondo me questi sono pennelli fondamentali per la riuscita di un buon trucco. Ma se quello che ci interessa è uscire di casa con un aspetto fresco senza sembrare Krusty il Clown secondo me i migliori in assoluto sono gli ombretti in crema: che siano di Kiko, di Wjcon, di Pupa, di Maybelline o i qualsiasi casa li produca sono a prova di inesperta! 🙂

Prima ragione su tutte perchè il modo migliore per applicarli è con le dita. Con il calore dei polpastrelli infatti scaldiamo il prodotto e per 4-5 secondi riusciamo a stenderlo perfettamente senza che si fissi. Il mio consiglio è comunque quello di usare colori tenui che non siano troppo d’impatto, almeno le prime volte. Se usiamo un verde, un petrolio, un viola ecc colori che comunque non passano inosservati sarà facile che si noti qualche piccolo errorino che possiamo commettere. Usando invece colori chiari o neutri il lavoro si ridurrà del 50%!!! 😀

Immagine

Quelli che vedete in foto sono i miei preferiti, quelli da cui parto per la maggior parte dei miei make-up: uno è il Color Tatoo di Maybelline color Tortora, costa circa 10 euro e io lo trovo fenomenale.. si stende bene, non va nelle pieghe, dura tantissimo e non crea quelle tristissime pieghe stile fango secco sulla palpebra che nessuna di noi desidera avere :P; l’altro è di Pupa il Cream Eyeshadow Vamp numero 500, una pesca rosato leggermente perlato che con poco pochissimo prodotto illumina lo sguardo per ore. A prova di errore!!

Se invece vi piacciono i più gli ombretti in polvere compatta, dobbiamo ritornare ai pennelli. Spesso sebbene molti scrivano molto una volta applicati hanno bisogno di qualcosa di più delle nostre dita per essere sfumati.

Ma la prima cosa che DOVETE AVERE se usate quelli in polvere compatta è un primer occhi!!!!!!!!! Fissa, non fa andare nelle pieghe e fa durare il prodotto. Io ho il Primer Potion di Urban Decay ma mi sono trovata molto bene anche con quello di KIKO.

Immagine

E altro consiglio: usate comunque colori neutri, non brillantinati, non scuri, non troppo perlati. Un ottimo ombretto è questo di Kiko il numero 119

Immagine

E’ un bel marroncino chiaro, leggermente perlato che è facilissimo da stendere.

Spero di essere stata abbastanza chiara e utile… ma ragazze l’unica maniera per imparare è PROVARE PROVARE PROVARE!!! Nessuno nasce imparato, non c’è un colore che sta bene con i nostri occhi o un colore che non ci starà mai; esistono migliaia di colori che ci stanno bene quando li portiamo sentendoci noi stesse e a nostro agio.

 

Un bacione!

 

Viaggio di nozze: quali trucchi portare in valigia?

Immagine

 

Il kit che mi sono portata in viaggio di nozze!!!!!!!!!!!! Non sapete QUANTO abbia dovuto restringere… maledetti pesi delle valigie!!!!

Comunque vedete che di pennelli ho portato:

-Flat Kabuki/Pennello per terra di Kiko/Pennello per Blush Kiko/Pennello da sfumatura di Kiko/Pennello per correttore

-Primer occhi di Too Faced

-Matite occhi di Pupa “Made to Last” in verde e bronzo

-Terra e cipria Kiko

-Correttore Benefit

-Illuminante rosa ELF

-Eyeliner nero in crema Maybelline (e pennellino!!)

-Ombretto in crema color tortora e rosa di Maybelline, ombretto marrone di Kiko e ombretto in polvere color petrolio di Neve Cosmetics

-Matita per occhi nera e marrone Master Drama di Maybelline (e matitone ombretto viola sempre di Maybelline)

-Cipria di Madina

-Fondotinta Dior e BB Cream Rimmel

-Blush in polvere libera di ELF e blush in polvere compatta di Sephora

-Lucidalabbra vari, rossetti vari (tra cui tinta rosa nude di L’Oreal e tinta fucsia di Revlon)

-Matita per sopracciglia

 

MA COME HO FATTO A RESISTERE 3 SETTIMANE SOLO CON QUESTE COSE?!?!?!?

Sono stata bravissima!!!! Anche se ne ho comprati altrettanti negli USA…………………………. 😦 MEA CULPA!!!

Immagine

Il mio primo bottino da Sephora a New York…. non volevo più uscire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mio marito voleva già divorziare…. ma non potevo resistere ❤

 

Ciao bellezze!

Il FLUO.. piace o non piace???

Immagine

Il FLUO.. piace o non piace???

Ho notato che negli ultimi mesi non solo nel make-up il fluo ci ha invasi, come un’epidemia, un’ossessione, una mania. Anche in negozio, per esempio, anche per l’inverno abbiamo scarpe fucsia, verde e rosa fluo!
Certo, è un argomento che divide anche perchè chi in genere è abituata a usare colori tenui o comunque neutri è difficile che si butti nel fluo… specialmente nel trucco!

Questa estate ho visto i mascara Vamp di Pupa e neanche a dirlo ho dovuto provarli. I colori mi pare fossero viola, fucsia, verde e arancione. L’anno scorso avevo provato quello azzurro di Kiko (che tra l’altro nonostante abbia più di un anno è ancora bello morbido e fluido.. volendolo usare! Ma le ciglia azzurre da fata turchina non mi piacevano proprio!).
Beh, in profumeria dopo mezz’ora a decidere se comprare il viola o il fucsia ho preso il viola: scelta azzeccatissima. Prima su tutti perchè avendo gli occhi nocciola accentua in maniera notevolissima le pagliuzze verdi dei miei occhi e quindi lo sguardo diventa magnetico e poi perchè è sì fluo però lo metto anche adesso che siamo in novembre, infatti una volta entrano in contatto con le ciglia il risultato è quello di un bel viola chiaro. Una settimana dopo, siccome sono malata, ho dovuto comprare anche il fucsia! Mi domando ancora perchè?!?!?!? L’ho messo 1 volta per andare in spiaggia e il piccolino di mia cugina mi guardava e piangeva. No davvero fa un effetto stranissimo… vedete dalla foto! E’ davvero un super fucsia fluo però è anche troppo fluo, in quanto se guardate bene sembra che non abbia le ciglia!!!! Aiuto! Infatti su tutte le ciglia non l’ho più messo: ora lo uso o sulla ciglia inferiori oppure solo sulle punte dopo aver messo il mascara nero o marrone, per dare un tocco di luce. Anche il verde credo fosse bello ma non li ho più visti in giro perciò credo che non lo potrò provare… almeno fino alla prossima estate!!! 😀 😀 😀

Che dite? A voi piacciono?
Io tornando indietro direi di SI, quello viola è davvero bello.

Baci baci

La mia collezione!

Immagine

La mia collezione!

Ciao! Questa che vedete in foto sono io in una mise alquanto oscena e del tutto casalinga che sistemo la collezione di trucchi che continua a crescere quasi senza che me ne accorga e ogni tanto devo aprire tutte le bustine e buttare via le cose scadute o che si son seccate, ecco il perchè della faccina iper triste! Mi devo auto costringere a buttare via perchè terrei tutto.. ma non c’è più posto!

Ve ne voglio comunque parlare un po’.
Diciamo che è una collezione che ho messo insieme in 3 anni circa ed è composta da cosmetici di costo basso,medio e alto. DI basso costo ho Essence e Catrice: di Essence ho comprato da Coin delle fibre per allungare le ciglia ma sinceramente ho buttato via quasi 4 euro perchè o sono io che sono impedita o sono loro che non funzionano, dato che invece di allungare mi fanno solo grumi grossi quanto una pallina da golf!!! Però ho anche 2 rossetti di Essence a cui do 10+ e che ricomprerei: uno è il WakaWaka uscito questa estate, un bel fucsia acceso (il mio colore preferito) e poi ho una tinta color ciliegia che mi piace da morire. Della stessa linea ho preso anche il color nude ma… sembro un cadavere! Di Catrice ho già ricomprato per la seconda volta la matita per le sopracciglia nel colore 03: la adoro. Non si secca, non sbava, dura, ha un tratto deciso.. davvero è un prodotto che vale tantissimo secondo me. E ne ho provate tante! Prima usavo quelle di Kiko e mi trovavo bene ma non ero pienamente soddisfatta. Ho provato anche quelle di Essence e Maybelline ma erano troppo morbide e quasi “gelatinose” non facevo in tempo a far la punta e fare un tratto che già eran da ritemperare. Bocciate! Poi negli Stati Uniti ho comprato quella di Anastasia Cosmetics: amore a prima vista. Ho cercato di usarla con parsimonia non solo perchè l’ho pagata 26$ ma soprattutto perchè è un marchio che non è venduto in Europa! Però alla fine… si è consumata! 😦 L’ho cercata ovunque sul web e l’ho trovata ma tra spedizione e costo matita avrei speso circa 90 euro. Rimango fedele a Catrice!!!! 😀

Come ombretti l’anno scorso mi è stata regalata la palette di Sephora in edizione limitata e dentro c’è davvero di tutto anche se la parte che ho usato di più è quella con i colori più neutri: i toni del marrone, del tortora… per 39,90 direi che li vale tutti! Poi ho varie cialdine di Kiko, ho comprato da Neve Cosmetics, Pupa, Maybelline e Wjcon. Qui siamo nella fascia media di prezzo. Kiko mi piacciono molto, più che altro perchè hanno una varietà pazzesca di nuances anche se non tutte scrivono allo stesso modo… Ah ho comprato anche 2 ombretti effetto bagnato di MyFace Cosmetics, bianco e rosa, fantastici. DI Pupa ho comprato quelli in crema Vamp: mi piacciono e riesco a lavorarli bene sia con le dita che con il pennello ma oggettivamente sono troppo brillantinati e io preferisco gli opachi. Infatti il mio colore/ombretto/marchio preferito in assoluto è il Color Tatoo di Maybelline in color tortora! L’ho usato in mille modi e non mi stanca MAI. Ho anche il rosa ma essendo perlato non riesco ad apprezzarlo al 100%, non mi piace l’effetto che da.. mi sembra un po da vecchietta!

Di mascara ne ho veramente di ogni quindi cerco di sintetizzare: Kiko bocciati perchè mi prudono gli occhi; Maybelline ho il ciglia piuma (quello rosa) e mi piace molto anche se non mi da l’effetto folto che cerco; Essence mi piacciono per il prezzo che hanno vale la pena tenerne uno in borsetta; poi ho comprato adorato e finito il L’Oreal ciglia effetto farfalla: all’inizio pensavo di aver buttato via i soldi invece una volta capito come usarlo non l’ho più lasciato e infatti è finito! Poi ne ho uno di Dior ma non ricordo il nome quindi capirete che effettone può avermi fatto… e passiamo al mio più grande amore: il They’re Real di Benefit. Lo so, ci sono molte opinioni contrastanti ma mi infoltisce e allunga le ciglia in un modo che non nessun altro mascara abbia mai fatto.. quindi nonostante i 25 euro di costo, lo comprerei e ricomprerei all’infinito! Sempre di Benefit ho anche il correttore in crema, l’Erase Paste… ho poche occhiaie e borse fortunatamente ma un pochino di quello e puff sembro ringiovanita di 5 anni!

Rossetti ne ho pochi perchè ho difficoltà a trovare la consistenza giusta per le mie labbra, spesso infatti mi vanno nelle pieghe o si seccano e li butterei fuori dalla finestra! Di Essence vi ho già parlato però se devo dire qual è il mio preferito è l’Impassioned di MAC: il colore è il mio preferito, un fucsia pesca bello opaco e poi mi piace la texture… è a lunga durata, non sbava, non va nelle pieghe, non si secca.. 19 euro ma ben spesi! So che è uscita la sua matita, si chiama Dynamo ma 24 euro credo siano esagerati per una matita.. costa più del rossetto! Quindi continuo a metterlo senza.. secondo me si può tranquillamente usare una matita nude se non vi fidate del vostro tratto e avete paura di sbavare! Il secondo in classifica, decisamente più economico, è di Rimmel della collezione Kate Moss, è numero 09. Stesso risultato di MAC, colore diverso.
Poi ho vari matitoni/tinte labbra ma le mie preferite sono quelle di Revlon,ho provato anche Collistar ma a mio parere non c’è storia.

Come fondotinta ne ho provati davvero tantissimi ma da due anni uso il Dior Skin Nude: è l’unico che dura non tanto, tantissimo, non mi lucida e non ha bisogno di ritocchini di cipria. Ok, 46 euro sono tantissimi però mi dura anche tantissimo perchè ne bastano poche gocce. Questa estate ho provato il fondotinta in mousse di L’Oreal e mi sono trovata davvero benissimo e ho provato anche quello di Essence: mi sono trovata bene ma mi faceva un po effetto cerone. Ieri da Sephora ho provato il tanto elogiato HD di Make Up Forever ma sinceramente secondo me non vale nemmeno la metà di Dior, non era coprente nemmeno sulla mano… quindi 41 euro mi rimangono nelle taschine hihihihihihihihihi

Terra: ho sempre usato Kiko e continuo a usarla ma mia mamma mi ha regalato quella di Chanel Les Beiges che è divina. La uso poco per non sprecarla ma quando la uso si vede decisamente la differenza.. ha un effetto naturalissimo!

Cipria: prima usavo quella trasparente di Kiko, poi ho usato la Mat di Rimmel e ora sono tornata a Kiko ma quella con i vari colori per coprire le imperfezioni (scusate ma non mi ricordo il nome). Promosse tutte e 3.

Come correttore oltre all’Erase Paste ho anche quello di Kiko in cialdina che è favoloso per coprire i brufolini e poi ho Maybelline che uso sulle occhiaie ma più che altro per illuminare perchè è davvero leggerissimo.

Ecco questa è grossomodo la mia collezione!
Spero di non avervi annoiate troppo e siccome di sicuro non mi sono ricordata tutto, tornerò sull’argomento!
Ah ecco, i pennelli.. la prossima volta pennelli!!! 😀

ciao ragazze!
Martina

Stregatto!

Ho usato sugli occhi un ombretto di Neve Make Up che si chiama Stregatto: MERAVIGLIOSO!
E’ un rosa/viola con riflessi sul blu che secondo me sta benissimo a tutti i colori di occhi: dalle ragazze con gli occhi chiari a quelle con gli occhi color nocciola, a quelle con gli occhi scuri perchè illumina in maniera davvero impressionante anche lo sguardo più spento!

L’ho usato insieme ad un ombretto di Kiko color marrone per dare un minimo di profondità;
Sul viso fondotinta bello coprente di Dior Skin Nude, cipria di Kiko e blush color Malva sempre di Kiko.

Le labbra le ho lasciate naturali, con del burro cacao per idratarle.

Spero vi piaccia e ditemi se anche voi amate questo ombretto come lo amo io!
ciao!!!!!STREGATTO!