Habemus Duochrome!!!

Ciao bellezze!
Eccomi. Sarò la trentordicesima persona che vi parla di questo acquisto leggendario ma, ahimè, ve tocca! hi hi hi

Insomma era da un po di tempo che sentivo parlare di questa “leggendaria” palette Duochrome di Neve Cosmetics, tanto che si vendeva su internet a prezzi quasi superiori rispetto al suo prezzo iniziale. Questo perchè era uscita qualche tempo fa in edizione limitata e voi mi insegnate che le limited edition ci fanno sbavare come acqua nel deserto!

Circa un mesetto fa i primi segnali: torna la palette! Gli ombretti sono diversi ma è andata talmente a ruba che Neve l’ha scontata e ha offerto la spedizione con corriere a € 0,99. Ammazza!

C’ho pensato un pochino prima di prenderla. Non mi sono gettata a capofitto con carta di credito alla mano. Per vari motivi ma principalmente per due: da mesi le mie uniche due palette indispensabili, come sapete, sono state la Naked 1 e la Naked 3 di Urban Decay e se ho voluto osare con colori più accesi li ho presi singolarmente magari da brand più economici (Kiko, Essence, L’Oreal, Pupa ecc) quindi prendere una palette intera con colori così particolari mi ha frenata un po e il secondo motivo è legato al finish degli ombretti, ovvero tutti metallizzati.

Alla fine ho ceduto, è chiaro. Ma… mi sarò pentita o sarò soddisfatta del mio acquisto?
Esploriamola!

IMG_7360

Eccovi gli swatches! Ve li descrivo con le parole esatte di Neve.
Partendo dalla prima riga in alto a sinistra abbiamo:
PIOGGIA ACIDA ovvero un verde freddo con riflessi oro
UTOPIA blu cobalto con riflessi rosa
FENICE color rame intenso dalla incandescenze rosate
CHIMERA viola scuro con riflessi rosa e cristalli ramati
TWILIGHT grigio intenso dalla satinatura color bronzo. Usato come base per gli altri ombretti ne modifica i riflessi.
MELA STREGATA un fucsia violaceo con riflessi verde acqua
ABRACADABRA un azzurro ceruleo con riflessi verde chiaro
POLLINE un giallo intenso con riflessi verde lime
VELENO un marrone tabacco scuro con riflessi verdi
MEZZA ESTATE un giallo ocra con riflessi rosa

IMG_7361

E un flash veloce di un trucco fatto il giorno dopo averla presa.

IMG_7366

Qui ho usato nell’angolo interno pioggia acida, al centro fenica, nell’angolo esterno twilight, come matita per definire lo sguardo il pastello occhi TERRA. La stessa matita anche nella rima esterna inferiore e ci ho picchiettato sopra mezza estate.

Cosa ne penso?
Innanzitutto i colori sono molto molto molto pigmentati e molto molto scriventi. La cosa che però ho notato è che messi con le dita danno un effetto super intenso, super duochrome effettivamente. Con il pennello anche se picchiettati perdono un po del loro bagliore. Ad ogni modo al momento il mio colore preferito è Fenice, quel ruggine leggermente rosato ma mi piace molto anche Polline.

La cosa che adoro di questa palettina è che tutti i colori sono meravigliosi se usati insieme per un trucco elaborato, ma altrettanto incredibili anche se usati singoli. Essendo così “elaborati” a livello di finish anche Polline che visto così può non dire niente, sugli occhi da una luce allo sguardo che quasi risveglia. Ottimo da applicare la mattina presto quando non si ha voglia di perdere ore a farsi belle 😀

Ovviamente sono ombretti completamento naturali, vegani quindi senza petrolati, senza parabeni ecc e questo li penalizza un po dal punto di vista delle durata e della performance. Intendo dire che un po vanno nelle pieghette e mi è successo di vedere che dopo un tot di ore tendono a “sbiadire”.

Ad ogni promossa a pieni voti 😀 😀 😀

Ho preso anche il pastello occhi Terra un marrone caldo intenso con sottotono rosso. ADORO. E il pastello labbra VINO che è identico al nuovo rossetto della collezione Paris Experience di Pupa.

Ragazze voi l’avete vista? La vorreste provare? Cosa ne pensate di questi colori e di questi finish?

Ciao ragazze! ❤

Buongiorno e buon pranzo bellezze!

Oggi mi sento ispirata da un piccola compera che ho fatto sabato… i bigodini flessibili!!! 😀

Partiamo dal presupposto che in vita mia gli unici bigodini che abbia mai usato sono quelli che aveva comprato mia mamma quando avevo tipo 10 anni (quindi parliamo di quasi 20 anni fa… aiutooooooooooo). Erano molto carini da usare perchè si inserivano i un macchinario e si scaldavano e poi era semplicissimo arrotolarcisi i capelli! Anche se, da bambina com’ero, spesso e volentieri mia mamma doveva correre in mio soccorso perchè non mi strappassi lo scalpo 😀

Negli anni poi sono passata alle piastre. Le acerrime nemiche dei capelli sani.
Alle superiori credo di aver piastrato i capelli almeno una volta al giorno! Detestavo il “gonfiore” dei miei capelli quindi piastravo tutto al punto da farli diventare super piatti. Immaginatemi: riga in mezzo, capelli superdritti e ciuffo lunghissimo. Una piccola Mercoledì Addams!

Quindi tutto potevo voler usare, tranne i bigodini. Crescendo ho cominciato ad apprezzare i riccioli quindi ho cominciato ad usare impietosamente il ferro per i riccioli. Non considerando il fatto che spesso e volentieri arrivavo a metà testa, mi stancavo, mi rilavavo i capelli e li piastravo dritti perchè ne ho sempre avuti tanti e fare piccoli riccioli in tutta la testa mi portava via ore, c’è da dire che quando avevo pazienza il risultato era davvero angosciante. Magari avere qualche foto di quei tempi!!!

Poi c’è stato il periodo frisè, poi ho imparato a far dei ricci più naturali con la piastra per i capelli dritti (che è il metodo che uso tutt’oggi quando voglio qualche onda).

Però avendo poca voglia di fare e non volendo rovinare i capelli piastrando ogni giorno, ho trovato questo metodo che sembra “alternativo” alle piastre. Anche se è ovvio che l’effetto che si ottiene non può essere lo stesso.

stapici-za-uvijanje-kose-kako-uviti-kosu

Eccoli qua! Come vedete ci sono varie misure a seconda del risultato che si vuole ottenere. Io ho preso quelli più grossi appunto per ottenere un effetto più naturale. Ma come si usano?

C’è chi consiglia di usarli sui capelli umidi, chi spruzzando lacca sui ciuffi, chi schiuma.

Ieri ho provato con la lacca e l’effetto è stato quasi soddisfacente, nel senso che poteva andare ma non sono una grossa estimatrice dell’effetto un po secco della lacca. Oggi mentre sto scrivendo sto provando con la schiuma.

Dividete la chioma in quante ciocche volete, oggi ne ho fatte 8. Pettinante la ciocca, spruzzate la lacca o la schiuma e partendo dal basso arrotolate i capelli intorno al tubicino fino all’attaccatura e lo tenete fermo piegando il bigodino. Più si tengono su più l’effetto è marcato. Quando pensiamo abbiano raggiunto l’effetto sperato, srotoliamo, smuoviamo un po con le dita e se vogliamo possiamo pettinare. L’effetto sarà voluminoso ma naturale, con qualche onda. Se fatti bene, possono davvero cambiare la giornata 😀

Vi posterò più tardi una foto dell’effetto finale con schiuma! 😀
ciao bellezze!

Alcuni sono top… altri sono flop!

Ciao ragazze!!!

Oggi domenica di riposo e quindi posso finalmente dedicarmi al mio passatempo preferito: voi!

Prima di iniziare, ieri ho cercato in una profumeria i nuovi ombretti Velvet Matte di Pupa ma la commessa non sapeva nemmeno che dovessero uscire.. mmmmm… voi ne sapete qualcosa??

th (9)

Ebbene passiamo ai prodottini Essence con vi ho lasciato la scorsa volta…
Erano 2 pennelli occhi (uno angolato e uno a setole piatte), un mascara e un eyeliner doppio.

Partiamo dai… senza infamia ne gloria!!! I PENNELLI!!!

csm_46572_cbf3526f25
csm_74929_f374744653

Dunque: quello angolato mi piace molto. E’ bello piccolino, sottile e dato che lo uso esclusivamente per le sopracciglia, sono davvero soddisfatta. Ne usavo uno di Douglas ma sebbene piccolo e angolato non mi dava la possibilità di fare linee belle dritte perchè essendo troppo corposo prelevava troppo prodotto. Poi ne avevo comprato uno di Catrice, doppio, da una parte angolato e dall’altra per l’eyeliner. Quello era abbastanza sottile ma troppo grande e quando lo uso in verticale mi escono le sopracciglia a mò di M’Arrabbio quindi no grazie. Con questo di Essence mi trovo abbastanza bene, l’ho già lavato e non perde peli.

Il secondo devo dire mi lascia un po senza parole, nel senso che non ne ho ne di positive ne di negative. E’ piccolino, le setole sono morbide e si riesce a sfumare bene nella piega interna, specialmente con gli ombretti in crema. Sinceramente ho visto di meglio ma anche di peggio, quindi per il prezzo che ha direi che fa il suo dovere.

Passiamo alle notizie positive o a quelle negative????
Negative che poi si sorride con le positive! 😀

Il peggio del peggio è in assoluto l’eyeliner. Da una parte ha la punta in feltro a punta, classico, molto sottile quindi presumibilmente ottima per tracciare una linea sottile. Dall’altra parte c’è sempre una punta in feltro ma angolata, quindi “facile” per tracciare una bella virgola in tutta comodità.
Baggianate!
csm_70117_97a11a1147

Innanzitutto scrive pochissimo che sia una o l’altra parte. Ma non sono sorpresa. Se lo lascio appoggiato con la punta angolata, quella sottile non scrive e viceversa. Il principio degli eyeliner in penna è che devono essere sempre riposti con la punta verso il basso affinchè il prodotto si concentri sul dosatore. Quindi, ragazze, se lo comprate, mettetevi l’anima in pace: non potrete mai usare entrambe le punte in un unico trucco perchè una non scriverà! 😦
Prese singolarmente in più sono totalmente diverse. Quella sottile non è male: io sono difficile, ve lo dico, perchè da oltre un anno non riesco a staccarmi dal mio Tattoo Liner di Kat Von D comprato a NYC ma vabbè, ne ho provati molti altri senza trovare consolazione. Diciamo che per €3,59 può passare.
Tutt’altra cosa è la punta obliqua. Che Dio ce ne salvi!!!! Se Essence pensava di ricreare un qualcosa alla They’Re Real di Benefit, ha davvero toppato. Dato che per me anche Benefit lo aveva fatto e il loro “magico” eyeliner l’ho usato 2 volte e poi…. venduto! No davvero non ci siamo proprio. E’ troppo spessa e troppo piccola, viene fuori davvero un pasticcio. Super buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E poi il top, tra questi prodotti che ho comprato. Il mascara 🙂
csm_74928_08e4fc0335

Il Lush Mania Reloaded: ok promette effetto ciglia finte, diciamo… anche no. Ma l’applicazione è molto facile, lo scovolino è piccolo e di dimensioni medie quindi preleva poco prodotto e non fa grumi. Con qualche passata in più, lavorandolo si possono ottenere dei risultati carini ma secondo me è l’ideale per quando si ha fretta e in 5 minuti si vuole avere uno sguardo sveglio senza dover star li a pettinare, ripassare, lasciar asciugare. In più dura davvero molte ore e non fa cadere residui di prodotto. Direi che per poco meno di 4€ mi piace davvero molto 😀

Eccoli qua quindi. Li avete mai usati? Li vorreste provare? Cosa ne pensate?

Vi lascio con un’anticipazione….
palette-duochrome

pastello-occhi-terra-brown

pastello-labbra-vino-burgundy

ombretto-in-cialda-alien

Chissà chissà chissà………………

ALLA PROSSIMA STUPENDEZZE!!!!!!!!!!!!!!!!!! ❤

Nuovi prodottini!!!

Buongiorno bellezze!!!

Nell’ultimo periodo mi sono concessa qualche dono e oggi ve ne parlo.
Da dove iniziamo?

Da Pupa! 😀

Come ben sapete, da pochissimo tempo è uscita la nuova collezione in edizione limitata di Pupa con il bellissimo nome di PARIS EXPERIENCE.

limited-edition_paris-experience-ita_242312

E’ composta da 5 ombretti in crema: un viola orchidea, un color champagne, un melanzana scuro, un verde acqua e un lilla chiaro. La formulazione è molto simile ai classici ombretti in crema Vamp MA li trovo un po meno cremosi e poi vi dirò come mi sono trovata con applicazione e durata.

Oltre agli ombretti, ci sono 2 matite occhi Multiplay con lo sfumino: un verde acqua scuro e un viola scuro.

3 rossetti dai colori particolari: 001 Sweet Plum è un rosa carne scuro tendente al ciclamino; lo 002 Berry Violet è un è sempre un color carne ma più tendente ai toni del marrone e lo 003 Hot Burgundy è il più scuro ed è un viola melanzana con sottotono marrone. Quale avrò preso?? Tra poco vi svelerò il segreto! 😀

C’è poi un illuminante viso, abbastanza grande, si chiama Golden Infusion. L’ho provato ma non comprato -ve lo anticipo- perchè pensavo fosse più una cipria illuminante invece è proprio un illuminante e la cosa non mi piace tanto perchè a me piacere avere l’incarnato abbastanza opaco e se desidero avere gli zigomi illuminati non mi serve un pataccone di confezione, piuttosto mi piace mettere qualche ombretto chiaro (tipo il primo della Naked 1 di Urban Decay che è leggermente glitterato e illumina bene). In più non mi è piaciuta perchè hanno fatto un solo tono di colore, cioè beige e secondo me non sta bene a tutte quindi avrei preferito anche la variante tendente al rosa o al pesca tuttalpiù.

E poi ci sono 5 smalti che ovviamente non ho provato perchè le unghie me le fa l’estetista ma i colori sono simili a quelli degli ombretti. Molto carini, dicono “effetto vetro”.

Ma passiamo a quello che IO ho comprato 😀

10686842_10152333335112286_312923201995026851_n

Tadààààààààààààààààà

Ovviamente ho preso il rossetto 003! 😀 Non che gli altri due non mi piacessero ma lo 001 sarebbe stato l’ennesimo rossetto ciclamino, lo 002 è lontanamente simile al mio adorato Heroine di Mac e lo 003 comunque secondo è il più originale tra i 3. Tra l’altro visto così sembra marrone invece applicato è tutta un’altra cosa. MI STRA PIACE.
Non solo il colore ma anche la formulazione a mio parere decisamente diversa e migliore rispetto ai già conosciuto I’M di Pupa. Questi nuovi sono più cremosi, non seccano le labbra e sono a lunghissima tenuta, almeno quello comprato da me. Calcolate che l’ho messo, senza niente sotto, verso le 15. C’ho lavorato tutto il pomeriggio quindi ho parlato per 3 ore fino alle 18 ed era ancora perfetto! Si era leggermente sbiadito nella parte centrale delle labbra inferiori ma su quelle superiori era ancora intonso. In più la sera, dopo aver mangiato la pizza, l’ho ritoccato leggermente e a casa l’ho dovuto togliere con lo struccante e lo stesso le labbra sono rimaste leggermente colorate. Quindi promosso a pieni voti.

10705163_10152333353892286_2130058389_n

Faccia terribile da fantasmino a parte, questo è il rossetto 😀

Passiamo agli ombretti. Ho preso il melanzana scuro e il lilla chiaro. E visto che ci siamo ho preso anche la matita melanzana. J’ADORE. Gli ombretti mi piacciono un sacco perchè essendo leggermente meno cremosi degli altri Pupa Vamp in mio possesso, durano moooooooooooolto più a lungo e sono molto più facili da applicare perchè si può prelevare poco prodotto per volta. In più NON VANNO NELLE PIEGHE. Domenica mattina mi sono truccata con i due ombretti e la matita ho iniziato alle 9 e finito alle 19:30 e sembrava tutto appena applicato.

10668406_10152333524602286_1409038831_n

La matita è morbida e facilmente sfumabile ma una volta applicato e fissata rimane li.

Il prossimo passo è comprare gli ombretti MATTE di Pupa. VOGLIO PROVAREEEEEEEEEEEEE

Ho acquistato anche queste cosine qui…

csm_74928_08e4fc0335

csm_70117_97a11a1147

csm_74929_f374744653

csm_46572_cbf3526f25

Prodottini Essence…. 😀
Ma ne parliamo la prossima volta sennò ne esce un post mega lungherrimoooooooooooooooooooooooooooooooo

RAGAZZE AVETE PROVATO I NUOVI PRODOTTI PUPA?
VI PIACCIONO? VORRESTE PROVARLI? SE LI AVETE PROVATI, COSA NE PENSATE?

Bacioniiiiiiiiii

Review e… miracoli!

Buongiorno ragazze!!!

Il mio ultimo post era abbastanza disperato. Ho passato davvero un brutto periodo e probabilmente il mio corpo ne ha risentito, ora che tutto si è risolto. Tra l’altro non so se lo sapete ma i brufoli non sono un sintomo di malessere, sono il segno che il nostro corpo sta espellendo batteri/germi dannosi per il nostro organismo. Quindi il mio corpo stava combattendo!

Mi sono davvero impegnata nella detersione profonda del viso con prodotti adatti al momento critico e in più ho cambiato prodotti trucco. Non che prima usassi chissà cosa ma ho deciso di tentare con prodotti bio.

Cos’ho provato?? Vediamo!

Dopo mille anni mi sono decisa a comprare la Bb Cream di SoBio Etic. Quest’inverno avevo adorato il fondotinta ma questa estate avevo tergiversato mille volte sul comprare la Bb: un po per mancanza di soldi, un po perchè ero incerta sul colore, un po anche perchè le colorazioni rispetto al fondo erano diverse e avevo paura di fare una cavolata. Invece, come sempre, è stata una rivelazione.

big_7084_1

Ho preso la colorazione 01, beige nude. A prima vista può sembrare esageratamente chiara ma poi ne serve talmente poca che davvero va ad uniformarsi al mio incarnato. Qualche nozione in più: è un prodotto non comedogenico, informa l’incarnato, ha SPF 10, idrata la pelle con olio di jojoba, ha un effetto anti invecchiamento grazie all’olio di melograno e purifica la pelle.

Vi posto una foto del prima e dopo.. così parliamo della coprenza e della durata!
foto (18)

Lo so, la prima foto fa venire il mal di stomaco ma così ero ridotta qualche giorno fa. La foto da truccata l’ho fatta circa 5 ore dopo aver applicato la Bb Cream. Era perfetta e perfetta rimane. Dura davvero tantissimo, dopo circa 4 ore tende leggermente a lucidare ma devo dire che è una fissazione mia, alla vista non si nota. Come sempre, SoBio non si smentisce. 10+++.

L’altro prodottino che ho acquistato, sempre bio, è il correttore Nascondino di Neve Make-up.
Da quando è uscito ne ho sentite di cotte e di crude: eccellente, indispensabile, secco, unto, schifoso, non copre, non dura ecc ma per me credo che la sua formulazione cream to powder sia perfetta. Infatti innanzitutto è davvero coprente, almeno per il mio tipo di pelle. Se ha nascosto quei brufoli alieni, lo deve essere per forza! E’ vero che è secco infatti non lo consiglierei per le occhiaie perchè tende ad andare nelle pieghe anche se l’ho provato con pochissimo prodotto ed è durato senza rovinarsi. Quindi credo dipenda da pelle a pelle. Io ho preso la colorazione più chiara..

nascondino-conceler-light

La tonalità Light. Ovviamente senza siliconi, senza parabeni, senza petrolati, 100% vegano e privo di componenti animali e sopratutto cruelty free.

Oltre alla soddisfazione di aver trovato due prodotti che mi hanno aiutata nella difficile opera di copertura del disastro che avevo in faccia, sono molto felice di vedere la mia pelle nettamente migliorata e non posso non ricondurre una parte di merito all’utilizzo di questi due prodotti naturali.

Ragazze, voi li conoscete? Li usate? Cosa ne pensate? Secondo voi un prodotto naturale può davvero aiutare a migliore la pelle? Fatemi sapere!!!

Ciao bellezze!

Questione di ormoni…

Buongiorno!!!

Per farvi iniziare bene la giornata, oggi vi mostro cosa sta succedendo sulla mia faccia.

È vero, ultimamente ho avuto un sacco di cambiamenti nella vita quotidiana e il mio organismo deve averne risentito perché sono davvero in condizioni disperate 😩

IMG_7040.JPG

Aiutoooooo

Quindi ogni giorno detersione profonda comprensiva di dischetti astringenti. Piano piano si stanno rimpicciolendo ma sono ancora abbastanza rossi e mi fanno un male cane 😔

Potrò andare in giro così?!?!? Giammai!!!

Quindi la procedura di ogni santo giorno è questa.

Dopo aver passato i dischetti applico il Face&body di Mac -so che è leggero ma è inutile andare a mettermi cemento in faccia se la parte della faccia da coprire è poca- e lo faccio con un pennello a setole piatte senza strisciare il prodotto ma tamponando. Continuo finché non ne ho più sulla mano, stratificando. E dopo il fondotinta, questo è il risultato…

IMG_7041.JPG

Certo non sono coperti ma almeno si sono attenuati i rossori. Il secondo step è il correttore, per ora continuo ad usare il Deborah 24H Perfect però non è adatto al mio problema in quanto troppo oleoso e se non lo fissassi si sposterebbe nel giro di 1 minuto (sto aspettando con ansia il Nascondino di Neve Cosmetics, dovrebbe arrivare oggi 😍). Lo applico con un pennellino con il quale prelevo un po di prodotto da applicare solo sopra il brufolo. Per fissare il tutto non uso una cipria qualsiasi, uso il fondotinta compatto di Pupa quello super matt quindi dando un’ulteriore copertura. Applico terra e blush come sempre et voilà..

IMG_7042.JPG

So che ho tre strati di prodotto ma devo dire che il risultato è abbastanza naturale, non sempre un Umpa Lumpa 😈

Per rimediare a questa situazione sto sicuramente cercando di moderare l’alimentazione perché sebbene sia per una questione ormonale mangiare schifezze non puoi aiutare, continuo poi con la detersione e prodotti specifici e ho acquistato -deve arrivare- la BB cream di SoBio finalmente. La metterò al posto del Face&body, almeno avrò 3 strati ma il primo direttamente a contatto con la pelle sarà bio.

Speriamo di riuscire ad estirparli in maniera facile e indolore 👏👏👏

Un bacio ragazze… Ricordate sempre che chi si ferma, è perduto!