Review… Rossetto MELTED di… TOO FACED!

Ciao ragazze!

Come anticipato ieri, oggi vi parlo del rossetto Melted di Too Faced.
Ce l’ho da un mesetto e ora mi sento in grado di parlarne.

m8300714_293559_la

Io posseggo il color Peony, un rosa che a mio parere non ricorda per niente le peonie hi hi hi ma è un bellissimo rosa confetto, abbastanza chiaro ma equilibrato. L’effetto non è fantasmino 😀

IMG_8386

Cosa dicono su sephora.it di questo rossetto?
Lunga tenuta, colore intenso, brillantezza di un gloss.

Come potete vedere l’applicatore è molto particolare perchè anzichè essere un pennellino o il classico applicatore dei rossetti liquidi, è una spugnetta fissa. L’applicazione è facilissima! Premendo sulla confezione siamo noi a decidere quanto prodotto mettere e non si rischia mai di andare fuori dai bordi perchè ha una giusta dimensione.

Quindi all’applicatore do sicuramente un 10, è uno degli applicatori più pratici che abbia MAI provato.

Il colore che ho io, come dicevo, è molto chiaro però come vedete dalla foto è comunque omogeneo e intenso. La cosa che mi ha sorpresa è questa: se metto poco prodotto, giusto un velo, mi segna tutte le pieghette e mi si accumula prodotto nella parte interna del labbro inferiore. Se invece uso più prodotto rimane liquido, si fissa, non sbava e non segna. Mi fa strano perchè in genere è il contrario! 😛

Comunque è un colore che mi piace molto, ha una texture molto vellutata e sarei curiosa di provare anche altri colori. Ne sono usciti 6: Fuchsia, Violet, Coral, Nude, Peony e Ruby. Ovviamente vorrei provare Fuchsia e Ruby.. chissà perchè!!!

Devo dissentire sulla durata dato che mi dura un po più di un gloss ma un po meno di un rossetto quindi definirlo “a lunga durata” no, almeno questo colore. Quando se ne va NON lascia le labbra colorate quindi bisogna totalmente riapplicarlo.

In generale il voto è un 7 pieno, con la convinzione che per 20€ o meno, ci sia qualcosa allo stesso livello se non migliore.

Che dite ragazz? Li avete mai provati? Vi incuriosiscono?
Fatemi sapere! Ciao belle!

Annunci

Preparativi.. Parte seconda

Ciao ragazze!
Come promesso ieri, eccovi la mia seconda -inquietante- proposta per la mia festa di compleanno 😂

IMG_8339.JPG

Occhi: truccati interamente con la Naked 1, colori scuri nell’angolo esterno dell’occhio e un color nude sulla palpebra intera. Nella rima interna superiore e inferiore la matita nera di Wjcon. L’eye-liner è Kat Von D e l’ho contornato con una sottile riga di eye-liner verde. Mascara Pupa Vamp nero. Sopracciglia gel fluidline in deep dark brunette di Mac.

Labbra: matita Kiko e rossetto verde Hope di Mulac

Base: sulle occhiaie correttore Erase Paste di Benefit e sui brufoli Camuflage di Catrice. Cipria di Essence. Il fondo è l’Extreme Matt di Pupa nella colorazione 040; leggero contouring con la terra di Sephora; blush 01 della collezione natalizia di Essence e ho usato un po’ di pigmenti di Mac Vanilla come illuminante sugli zigomi.

The end!

NON MI PIACE.

Quindi ci sarà una terza opzione 😂
👏👏👏👏👏👏👏👏👏

Ciao ragazze!!!

A volte ritornano!

Buongiorno ragazze!

Oggi si torna al tema: mettere ordine nei trucchi. Se ci fosse una faccina che vi fa capire come mi sono sentita ieri la metterei.. anzi, ce l’ho!

IMG_7006

Esattamente! 😀

Innanzittutto ho tirato fuori ogni cosa da ogni busta, da ogni borsa, dai ogni contenitore e guardate cosa ne è uscito…

IMG_8297

Ecco, immagino non ci siano commenti da fare.
Poi sono passata a dividere tutto per prodotto: rossetti con rossetti, matite con matite ecc

IMG_8298

A contarli così mi risultano 44 prodotti labbra ma mi mancano all’appello -DOVE SONO????- due matitoni di Revlon. Quindi 46.

IMG_8299

Gli eye-liner mi fanno tirare un sospiro di sollievo, come vedete non ne ho moltissimi perchè fondamentalmente uso 9 volte su 10 quello nero. Infatti il mio adorato Tatoo Liner di Kat Von D comprato a New York se ne sta lentamente andando e mi toccherà comprarlo da internet il che mi costerà tipo 10€ in più.. wow.

IMG_8301

Prodotti per sopracciglia: I LOVE U. Sapete benissimo che ho una fissazione per le sopracciglia perfette quindi ho sia matite, sia gel, sia mascara per pettinarle. Adoro.

IMG_8302

I primer occhi: come vi dicevo nel Pink Tutorial, quello di Kiko è in assoluto il migliore.

IMG_8303

Le matite occhi: le guardo e mi domando a cosa cavolo mi servano TUTTE queste matite se ne uso al massimo 4. Vabbè!

IMG_8304

Questi sono gli ombretti singoli 🙂
A loro voglio bene. Mi piacciono moltissimo! Più avanti vedrete le palettine che possiedo e vedrete che non sono molte. Non sono molte perchè adoro comprare ombrettini singoli specialmente se sono in crema. Ultimamente poi mi sto appassionando agli ombretti di Pupa, sto provando sia quelli della collezione Velvet Matt e quelli della Paris Experience. Sapete benissimo leggendo i miei post che li adoro! ❤

IMG_8305

Fondotintaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
Il mio preferito in assoluto, SoBio Etic. Il secondo Face&Body di Mac e il terzo MadeToLast di Pupa 😀

IMG_8306

Ciprie e terre.
La terra di Sephora la sto riscoprendo ora perchè questa estate era troppo chiara per la mia carnagione. Sapete che la mia preferita rimane la Les Beiges di Chanel ma devo ammettere che anche quella inserita nel duo di Wjcon è davvero buona.

IMG_8307

Correttori, diversi per ogni uso. Ultimamente sto usando moltissimo Catrice, che è super coprente e infatti lo uso per i brufoli. Quello di Neve mi dispiace dirlo ma è stato una mezza delusione perchè si sposta e non dura niente, almeno su di me. Per le occhiaie quando sono pesanti non c’è miracolo che tenga, l’Erase Paste di Benefit è una garanzia. Per quando sono leggere invece sono ottimi sia l’antiage di Maybelline sia quello di Pupa.

IMG_8308

Blush. Che dire? Molto buono quello di NYX anche se secondo me è un tono troppo chiaro per la mia carnagione però bellino e tiene abbastanza. Quelli in crema della collezione natalizia di Essence sono WOW: l’applicazione è super facile e durano davvero moltissimo. Ho ancora quello di YSL che ho pagato tantissimo, ce n’è abbastanza dentro ma lo uso poco come se fosse un cimelio ah ah ah 😛 Pupa mmm non mi piace tanto, non mi dura niente.

IMG_8309

Mascara: top dei top a pari meriti In Extreme Dimension Lashed di Mac e Lancome Grandiose. Effetto volume, naturale, zero grumi, lunghissima durata. Sono davvero validi. Mi piace molto anche il Pupa Vamp marrone che uso spessissimo anche se per la sua formulazione è un po grumoso quindi bisogna lavorarlo abbastanza. Nele ultime posizioni purtroppo va il They’re Real di Benefit insieme con quello di Wjcon: all’inizio li ho adorati, poi provando altro ho capito che non sono adatti per le mie ciglia o almeno non mi danno totalmente l’effetto che cerco.

IMG_8310

Ed ecco le palette: Naked 1 e Naked 3 di Urban Decay. Ci faccio praticamente TUTTI i trucchi. Con la 1 rimango molto neutra perchè i colori sono tutti nude tendenti al marrone anche se con sottotoni caldi; la tre sempre nude più caldi con sottotona rosa. Le ho da un anno e non mi sono MAI pentita. Poi la Pupart di Pupa 006 è completamente matte e devo promuovere solo metà palette, quella più scura. I colori scuri mi durano tantissimo e sono super scriventi, al contrario quelli chiari non si vedono sulla mia palpebra. Un sorriso per le palettine di Essence: costano nulla ma sono davvero carine sugli occhi, anche se sono tutti colori shimmer e quindi li uso poco perchè preferisco i matte. Per i colori sto adorando la Colour Chaos di Make Up Revolution, la dupe di Electric di Urban Decay. Sono sempre più contenta di non aver comprato l’originale perchè questa l’ho pagata 7 euro ed è validissima! L’originale sarà sicuramente migliore ma più di 40 euro per colori che non uso tutti i giorni sarebbe stato azzardato.

Quindi queste sono le mie vergogne. Mi piacerebbe moltissimo che rimanessero in ordine così come le ho messe ieri ma sono certa che non rimarranno così. Oltre ad una compratrice compulsiva sono ancora una disordinata seriale!
Voi come sistemate i vostri tesori? Avete consigli da darmi per tenere tutto in ordine??
Ciao bellezze!

Prove per festa compleanno… Parte Prima

Ciao!!

Tra 10 giorni ci sarà la mia festa di compleanno che già di per sè sarà un evento dato che non festeggio insieme agli amici da almeno 10 anni ma questa volta sarà un po speciale perché ci saranno le persone che amo di più al mondo, dopo i miei genitori e mio marito, s’intende. Amiche di vecchia data che però di vecchio hanno per l’appunto solo la data visto che ogni volta che ci vediamo è amore come fosse la prima insieme ad amiche più recenti che però mi sembra di avere nella mia vita da sempre. Ecco, per spiegarvi che sono un po emozionata.

In un negozio ho trovato questo vestito moooolto stile anni ’50:

IMG_8197.JPG

Quindi pensavo ad un trucco altrettanto anni ’50. Ho appena fatto una prova e ve la mostro..

IMG_8279.JPG

Gli occhi sono fatti interamente con la Naked 3 di Urban Decay. Usando i 2 colori più scuri sulla parte finale dell’occhio e uno più nude tendente al rosa sul resto della palpebra.
La matita nera è di Wjcon: mi piace molto perché è suuuuuper opaca.

Il rossetto è Lily di Mulac. Mi piace molto ed è bello cremoso ma mi rendo anche conto che probabilmente così risulta gin troppo neon stile burro cacao con spf 80. Quindi nel caso lo mixerò con Shock che è fucsia giusto per dare una sfumatura anche sulle labbra.

Questa comunque è la prima prova perché ne ho in mente una moooooolto più…. Verde.

Ciao bellezze!!!

Pink Tutorial!

Buongiorno ragazze!

Oggi nuovo tutorial 🙂
Tutto sul rosa… aiuto!
Il rosa è un colore che adoro ma sugli occhi non lo metto praticamente mai perchè non trovo mi doni molto, lo scelgo per le labbra che, al contrario, trovo guadagnino bellezza con i toni del rosa, fucsia, viola ecc

Oggi però mi sono lanciata e vediamo cosa ne è uscito… pronte? via!

IMG_8249

IMG_8250

Innanzitutto applico un balsamo labbra di Mac per idratarle e un primer occhi di Kiko per preparare la palpebra la palpebra all’applicazione dell’ombretto. Piccola postilla: anno dopo anno continuo a pensare che il rapporto qualità prezzo renda il primer occhi di Kiko uno dei migliori in circolazione. Altri, adorati subito un po per via dello “status symbol” poi mi hanno amaramente delusa. Questo non mi ha mai lasciato!

IMG_8251

Comincio applicando l’ombretto numero 003 di Pupa della nuova collezione Snow Queen nell’angolo interno dell’occhio. E’ un rosa confetto glitterato. Con il pennello a lingua di gatto ho notato che sulla palpebra si fissano i glitter e poco il rosa, al contrario applicato pressandolo con le dita si riesce ad imprimere anche il rosa. Quindi continuerò a usarlo con le dita!

IMG_8252

Poi dalla palette Colour Chaos di MakeUp Revolution (dupe della Electric di Urban Decay) prendo il color Needed To, un viola intenso sfumandolo insieme al rosa di Pupa. Nell’angolo esterno dell’occhio e immediatamente vicino al viola applico Me Three, un viola molto più scuro e lo sfumo verso l’esterno. Per scurire l’angolo esterno disegno una piccola V con il color Over-Bored, un blu opaco e lo sfumo verso l’alto.

IMG_8253

Passo alla Naked 3 di Urban Decay. Con un pennello da sfumatura abbastanza largo prendo il color Darkside, un marrone bronzo e lo applico nella rima esterna inferiore sfumandolo per bene. Nella rima interna inferiore e superiore applico la matita nera di Wjcon. La matita la applico anche vicinissima alle ciglia superiori ma la sfumo con il pennellino con cui ho applicato l’ombretto per dare un effetto meno definito e quindi più naturale.

IMG_8254

Come mascara uso il Lancome Grandiose che applico anche sulle ciglia inferiori e che continuo ad adorare e vado a definire le sopracciglia con la DipBrow Pomade di Anastasia Beverly Hills nel colore Chocolate e il pennellino angolato di Essence.

IMG_8255

Il fondotinta che uso è il Made To Last di Pupa nella colorazione 020. Nell’ultimo post vi spiego perchè lo amo tanto 😀 correggo i brufoli e le imperfezioni con il correttore Camuflage di Catrice nel colore 020 Light Beige e fisso il tutto con la cipria di Debby Mat Solution numero 01.

IMG_8256

Con un pennello ovale creo un leggero contouring con la terra di Sephora della collezione estiva Sol de Rio e come blush uso quello in crema di Essence nella colorazione 02 Wrapped Pink della collezione di Natale.

Fine 😀

IMG_8257

IMG_8258

Sulle labbra ho deciso di lasciare solo il balsamo di Mac perchè sinceramente mettere anche un gloss rosa mi sembrerebbe troppo. Gli occhi sono davvero intensi e infatti se notate ho lasciato anche la base abbastanza naturale per non eccedere.

All’interno di questo trucco ci sono alcuni prodotti che sto testando e che ho comprato ieri ovvero l’ombretto rosa di Pupa della collezione Snow Queen: bello mi sembra bello e sinceramente era l’unico colore che mi interessava perchè gli altri mi sono sembrati ancora più glitterati e meno scriventi; i rossetti erano i soliti colori, la palette ha dei bei colori ma swatchandola non mi sembravano scriventi anche se poi sarebbe da vedere sugli occhi, l’illuminante in crema sapete che non lo uso, gli smalti nemmeno, rimanevano due ombretti in stick ma a parte il packaging i colori erano davvero banali. Poi trovate la matita nera di Wjcon, tanto acclamata sul web: sinceramente non mi sembra così nera e nemmeno così duratura alla prima applicazione ma vedremo stasera cosa ne rimarrà e poi trovato il blush di Essence che ha una formulazione cream to powder, è abbastanza pigmentato e la texture -per ora- mi piace molto.

Che ne dite? Il Rosa vi piace? Lo utilizzate sugli occhi? Avete qualcuno dei prodotti che ho usato? Vorreste provarli? Fatemi sapere!
Un bacione, alla prossimaaaaaaaaaaaaaaaaa

Review… Fondotinta MadeToLast di Pupa!

Ciao bellezze!

Finalmente posso recensire questo fondotinta.

Diciamo che non ne avevo bisogno, avendo il Face&Body di Mac e la Bb di Cream di SoBio non ero proprio alla ricerca di un fondotinta però è anche vero che la BB sta finendo e che c’è la promozione di Pupa ovvero poter prendere uno qualsiasi dei loro fondotinta a soli 10€. Ovviamente ne ho approfittato.

th

Ho dovuto prendere la tonalità 020, la seconda più chiara perchè le altre, su di me, erano troppo aranciate.

Partiamo dalla stesura: facilissima. Non è liquidissimo ma nemmeno troppo cremoso. Ha una consistenza quasi cipriata una volta steso infatti bisogna stare molto attente con la quantità di prodotto che si va ad applicare ma anche il pennello. Applicato con il purple flat di Neve Make-Up da un effetto molto naturale invece con il face expert brush di Real Techniques ho notato che segna di più i pori.

Coprenza: medio alta. Copre tutte le macchie, anche le occhiaie se non sono pesantissime e abbastanza bene anche i brufolini (che però io vado comunque a coprire sempre con il correttore perchè non mi fido hi hi hi).

Non andrebbe fissato con la cipria, appunto per non dare l’effetto mascherone ma dato che applico anche il correttore un velo leggerissimo ne metto sempre.

Durata: ecco la durata è la cosa che più mi ha sconvolta di questo fondo. Circa……….. 10 ORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Vi metto una foto che vi lascerà esterrefatte 😀

10653777_10152464065797286_7768716577842814461_n

La prima immagine l’ho scattata alle 9 di mattina, lo avevo applicato da un’ora. La seconda l’ho scattata alle 18. Quindi 9 ore dopo, avendo lavorato e non avendo ritoccato NULLA. Non ero assolutamente lucida!!!!!! Ero -piacevolmente- sconvolta.

Quindi ragazze, se volete utilizzare il buono dei 10 euro, avete una pelle mista che si lucida e volete un fondotinta che duri a lungo, copra bene ma in maniera naturale e non sia una ciofeca, io lo straconsiglio.

Alla prossima bellezze!