Regali di Natale :D

Ciao bellezze!!!

Come state?? Avete mangiato abbastanza al cenone/pranzone di Natale o avete ancora un posticino per il cenone di San Silvestro??
E che programmi avete?? So che su questa domanda spesso e volentieri cala il silenzio.. ah ah ah ah dovremmo cominciare a fare piani mooooooooooolto tempo prima del 31 dicembre ma chissà come tutti quanti ci ritroviamo quasi al giorno prima. Io l’ho sempre passato in montagna, quest’anno invece per questioni lavorative (finirò alle 17) io e mio marito abbiamo deciso di andare a cena nel nostro ristorante giapponese preferito 😀 😀 😀

Ma passiamo ai mitici regali di Natale che ho ricevuto 😛
Con la premessa che sono da parte di mio marito ma me li sono presi io… volevo troppe cose e non potevo farlo correre in giro per mezzo mondo hi hi hi hi

Iniziamo con due primer!
Uno per il viso, uno per le labbra.

Quello per il viso era da tempo che volevo prenderlo, ed è il Bio Primer Mattyfing di Neve Cosmetics.

bio primer

Non sono mai stata una grande amante dei primer viso perchè tutti quelli che ho provato (Kiko e Madina) mi hanno sempre dato la sensazione di soffocamento! Essendo siliconici ovviamente creano una barriera tra la pelle e l’esterno e quindi è per questo che mi sentivo come se non respirassi. Quindi sono sempre stata contraria! Quando Neve Cosmetics ha deciso di proporre due primer ho detto perchè no? E ho colto l’occasione per Natale.
Le mie impressioni sono un po incerte nel senso che l’ho provato 3 giorni con sopra il fondo di Pupa Made To Last che di per sè è molto cipriato e non mi fa lucidare quindi non so dire se effettivamente il non lucidarmi sia frutto anche dell’aiuto del primer. Ieri e oggi invece lo sto provando con il Face&Body di Mac e oggettivamente mi sono lucidata sulla zona T. Quindi ho paura che non sia esattamente opacizzante come promette. Ma vorrei tanto sapere cosa ne pensate se lo avete provato 😀

Il secondo primer è per le labbra. Mai usato nemmeno uno in vita mia perchè ho sempre pensato che una buona matita e un buon rossetto potessero supplire alla funzione del primer, cioè far durare il rossetto. Da un po di tempo però ho le labbra che sono un completo disastro: si screpolano, il rossetto sparisce in un secondo o mi va completamente nelle pieghe. Quindi parlando con una mia amica commessa che lavora da Beauty Star mi ha consigliato di comprare questo 😀

Collistar-Labbra-Primer_Labbra_Fissatore

Il primer labbra di Collistar. Ovviamente è abbastanza siliconico ma per l’uso che ne si può fare credo non possa creare grossi danni. Lo metto prima di fare qualsiasi cosa, così quando applico il rossetto si è asciugato leggermente. Non si asciuga completamente, le labbra rimangono semi umide, quasi come con una patina. Le uniforma e ragazze davvero credetemi, il rossetto non mi va nelle pieghe per niente, mi dura il doppio e rimane sempre bello. Sono davvero entusiasta per questo acquisto, 14 euro spesi davvero bene. (Ovviamente sono stata anche in farmacia a comprare qualcosa per queste povere labbra!!!)

Poi passiamo a 2 rossetti. Completamente diversi.

Non so se ve l’ho mai detto o se vi è parso di capire che non adoro il rosso, anzi. Ma quest’anno ho deciso che era arrivata l’ora di lanciarmi. E come primo rossetto rosso quale migliore opzione avevo se non Russian Red di Mac??? 😀

russian red

foto con russian

Vabbè lasciate stare la mia faccia da idiota 😛 Il rossetto è davvero bello, dura tantissimo (anche con l’aiuto del primer), è omogeneo, facile da stendere ed proprio il tono di rosso che mi piace. Come sempre, MAC non mi delude.

Il secondo rossetto è invece di Neve Cosmetics, Cinnamon Roll, dei nuovi Desert a Levres.

cinnamon roll

foto con cinnamon

Come dice il nome, è un colore aranciato che ricorda la cannella dei famosi dolcetti americani. Anche su questo sono andata in una zona rischiosa: è il mio primo rossetto aranciato. E sono felicissima di averlo preso! E’ un colore davvero bello e particolare e secondo me molto portabile. Nella foto lo avevo abbinato ad un trucco occhi super strong e il rossetto ha contribuito a rendere il tutto moooooolto più easy e portabile. E’ molto morbido da stendere, omogeneo, ovviamente essendo completamente Bio la durata non è ottimale ma su di me -senza mangiare- 2 orette dura e senza rovinarsi.

Passiamo ad un prodotto per il viso!

La mia terra stava finendo, quindi ho puntato su Too Faced e la loro terra con polvere di cacao.

terra too faced

Non ho trovato mezza foto in cui si vedesse l’effetto applicato comunque è davvero davvero bella. Io ho preso la tonalità più scura, Chocolate Soleil. Il profumo è buonissimo ed è super pigmentata! A differenza di tutte le terre che ho provato, con questa devo scaricarne l’eccesso. E’ molto pigmentata e dura tanto. Mi super piace.

I regali sarebbero finiti qui SE non avessi avuto un buono del 25% da spendere entro il 31 dicembre da Beauty Star. Diciamo che come mascara per le grandi occasioni ho il Lancome Grandiose però per uscire di fretta la mattina quello non è proprio adatto perchè ci si mette un pochino a lavorarlo quindi volevo un mascara che fosse veloce ma mi desse lo stesso effetto.
L’avrò trovato?

dior iconic

Ho preso il Dior Iconic Overcurl. Non mi sono mai piaciuti gli scovolini così a C perchè non ero capace di usarli si vede 😛 quindi ho preso questo con tante speranze. Le ha superate tutte! E’ meraviglioso. Mi fa delle ciglia incredibili, un volume assurdo, in due secondi è asciutto e l’applicazione è davvero facile. Con una passata già crea enormi differenze, con 3 mi sembra d avere ciglia finte!

dior1

dior2

Spero che si capisca qualcosina ma come sempre in foto rende poco. Comunque costava 30,10€ e l’ho pagato 22 😀 Li spenderei altre mille volte.. anzi, l’avessi comprato prima!

Ecco qua ragazze questi sono stati i miei regali makeupposi di questo Natale 2014. Conoscete qualcuno di questi prodotti? Sareste curiose di provarli? Voi avete ricevuto qualche regalo makeupposo? fatemi sapere!

Ciao bellezze!

E ROSSO fu!

Buonasera bellezze!!!

Come anticipato dalla foto su Facebook, ecco il tutorial natalizio con un accenno di rosso.. dovevo in qualche modo attenermi alla tradizione!! 😛

Innanzitutto, inizio salutandovi con la mia faccia da scema 😀 e mostrandovi chiaramente i brufoli abnormi che mi sono usciti sul mento negli ultimi periodi. Nessuna causa strana: mangio schifezze e il mio corpo ne risente. Ma è un periodo abbastanza stressante e sembrerà stupido ma riesco a rilassarmi mangiando junk food 🙂 ad ogni modo copro il tutto con il mio adorato fondotinta Made To Last numero 020 di Pupa applicandolo con l’expert face brush di Real Techniques.
IMG_8810

Ovviamente per quanto il fondo sia coprente i brufolazzi che mi sono comparsi non possono essere coperti solo con il fondotinta, quindi passo al mio altrettanto adorato correttore compatto di Catrice. Mi piace davvero tanto, anche dopo qualche mese che lo utilizzo. E’ abbastanza denso e quasi secco però quando si fissa, si fissa! Non si muove e copre tantissimo. Oggi ne ho messo un pochino anche sulle occhiaie ma non lo consiglio per nulla a chi ha la zona occhiaie secca, va nelle pieghe e segna tutto. ORRORE!

IMG_8811

A questo punto stoppo la base e passo a truccare gli occhi.
Uso l’ombretto in crema di Pupa della collezione Velvet Matt, in questo caso il numero 401 che è un tortora. Adoro questi ombretti perchè sono altamente pigmentati e belli morbidi, non necessitano di primer e durano tutto il giorno senza andare nelle pieghe. Lo applico con un pennello a setole piatte che era all’interno di un set che mi è stato regalato per il compleanno (sono pennelli de La Gardenia: mooolto carino il packaging e molto carini i pennelli)

IMG_8812

Utilizzo il pastello occhi Gioia, un argento con riflessi rosa come eyeliner. Ho notato che sopra un ombretto opaco questa matita da una luce pazzesca!

IMG_8813

Nella rima esterna e interna inferiore applico invece un altro pastello occhi, Terra, un marrone dal sottotono rosso che fa risaltare gli occhi color nocciola 😛

IMG_8814

Quindi sistemo le sopracciglia con la matita Brow Wiz nel color Soft Brown di Anastasia Beverly Hills; fisso la base con la cipria di L’Oreal BB Nude Magique -che finalmente ho ricomprato- nel colore più chiaro quasi traslucida; mi do un po di colorito con il duo terra/blush di Wjcon e applico il mascara di Rimmel -waterproof- extra lush (che ho comprato ieri pomeriggio e mi piace molto! Ha uno scovolino piccolino ma a cono quindi da un bel volume).

IMG_8815

IMG_8816

E vi chiederete… il rosso dov’è??? Sulle labbra!!!!!!!!!! 😀

IMG_8817

Contorno le labbra con la matita numero 308 di Kiko, un rosso ciliegia e oltre a delimitarle le riempio completamente. Una volta fatto, applico un matitone rossetto di Max Factor moooooooolto bello perchè ha quasi un effetto bagnato. Ovviamente ho applicato la matita su tutte le labbra perchè il rossetto essendo lucido non è a lunga durata quindi una volta che tende a sparire non mi rimangono le labbra mezze colorate e mezze no perchè rimane appunto la matita 😀 che furbona!

Et voilà!

IMG_8818

IMG_8819

Ovviamente protagonista indiscusse di questo trucco sono le labbra. Non sono una grande amante del rosso, lo sapete bene ma se lo devo portare di certo non lo porto con un smokey nero o con un trucco pesantissimo. Quello che penso è che l’importante quando si usano colori forti, che siano sulle labbra o sugli occhi, è che la base sia ben fatta. Quindi occhiaie ben camuffate, brufolini o macchie ben nascoste ecc

Spero vi sia piaciuto!
Fatemi sapere se vi piace il rosso, se conoscete questi prodotti, se oserete con il rosso questo Natale o se deciderete di bandirlo!!!

hi hi hi hi buonanotte bellezze!

Christmas Tutorial.. colorato!

Ciao ragazze!!!
Oggi seconda proposta per un make-up natalizio. Decisamente diverso, non convenzionale e più colorato! 😛

E’ vero, in genere se pensiamo al Natale i colori che ci vengono in mente quali sono? rosso, oro, argento, verde! No? Però se ci pensate bene il Natale -o comunque tutto il periodo post natalizio- viene in una stagione senza colori, a livello paesaggistico ma anche a livello di abbigliamento. Vedo anche in negozio tutti puntare su nero, marrone scuro, grigio ecc e allora mi domando: perchè non rivoluzionare la nostra idea di trucco natalizio che si limita spesso e volentieri ad eyeliner nero e rossetto rosso -LA BANALITA’- a un livello non superiore ma diverso? I colori esprimono i nostri stati d’animo e io oggi sono così.

Vediamo!

Innanzitutto prima di iniziare ho applicare un bello strato di crema idratante dato che nonostante la mia pellaccia mista, dove sono secca sono davvero secca e la sensazione di pelle che tira mi da fastidio. E prima di iniziare applico primer occhi e primer mattificante sulla zona T (è un prodotto che non uso mai perchè sento che poi la pelle respira a fatica ma c’è da dire che in certe occasioni come questa o come capodanno o altri eventi abbiamo bisogno che il trucco rimanga intatto e invariato e l’ultima cosa che desideriamo è ritrovarci lucide al momento del bacio della mezzanotte!!!).

Tutti i colori utilizzai sono della palettona di Deborah Milano Symphony che sto apprezzando moltissimo.
IMG_8711

Per iniziare prendo un viola chiaro shimmer e lo vado ad applicare e sfumare bene nella piega dell’occhio, portandolo verso l’esterno ma senza creare l’effetto occhi di gatto.

IMG_8712

Poi faccio un mix tra un viola più scuro e un grigio antracite e lo vado a portare nell’angolo esterno dell’occhio per dare profondità.
IMG_8713

Uso un ombretto opaco blu nella rima esterna inferiore e vado a definire le ciglia inferiori con un ombretto più scuro tendente al marrone. Sulla parte della palpebra rimasta non truccata applico un ombretto color panna.

IMG_8714

Applico poi un kg di mascara Lancome Grandiose… lo amo smisuratamente!!!
Come base utilizzo una BB Crema di Garnier in una tonalità leggermente più scura della mia (l’effetto fantasmino è bandito!!!) 😀
Correggo le occhiaie e i brufoli con il correttore Camuflage di Catrice e fisso il tutto con la cipria di Debby. Le sopracciglia le definisco con la dipbrow pomade di Anastasia nel color Chocolate; come blush uso un rosa shimmer di Wjcon 😛

Come rossetto torno al rosso sì, ma la mia versione di rosso. Cioè uso il pastello labbra di Neve Cosmetics Vino per definire le labbra e riempirle completamente. Come rossetto uso Rivoli di Chanel della collezione Rouge Coco.

Et Voilà!
IMG_8715

Di certo non è un trucco da tutti i giorni (anche se oggi ci vado al lavoro hi hi hi hi) però mi piace davvero tanto.

Voi che ne dite? Oserete con i colori o rimarrete fedeli al vostro eyeliner nero e rossetto rosso fuoco?
Fatemi sapere!
ciao bellezze!

PS
Correggo un attimo le sopracciglia.. mi hanno fatto giustamente notare che sono diverse.. aiuto odio la simmetria! 😛

Tutorial Natalizio Versione 1.0

Ciao ragazze!
Oggi proposta per un tutorial di Natale 😀

L’ho chiamato Versione 1.0 perchè ne farò altri ma anche perchè rimango convinta di farne alcuni eleganti ma diversi dal solito, evitando accuratamente il rosso e il verde. Ma andiamo con ordine! Vediamo cosa vi propongo oggi 😛

IMG_8648

In versione moooooooooolto nature vado ad applicare un primer occhi di Kiko e un primer mattificante -sempre di Kiko- su fronte/naso/mento, la temutissima zona T.

IMG_8649

Inizio il trucco occhi utilizzando la mia adorata Naked 3 di Urban Decay. Con il pennello duo, prelevo un po del colore più scuro, Blackheart, un marroncino caldo leggermente brillantinato e lo applico nell’angolo esterno dell’occhio, sfumando bene verso l’esterno e verso l’interno, senza lasciare striscione. Lo stesso colore lo sfumo anche nella rima esterna inferiore.

IMG_8650

Nella parte rimasta non truccata applico il colore Light, un marroncino dal sottotono rosa, molto chiaro ma caldo e lo sfumo insieme al marroncino precedente.

IMG_8651

Sto adorando la matita a lunga durata di Wjcon, rigorosamente nera quindi la applico nella rima interna superiore e inferiore e la uso anche come eyeliner tracciando una linea nera intensa. Mi piace molto questa matita perchè è super opaca e davvero a lunghissima durata.

IMG_8652

Sopra la matita nera applico questo eyeliner di Pupa (uscito in edizione limitata qualche Natale fa) ma solo fino alla fine dell’occhio, la virgolina la lascio nera per lasciare intensità allo sguardo. Finchè aspetto che si asciughi, do definizione alle sopracciglia con il gelfluidline di Mac nel colore deep dark brunette. E come mascara utilizzo il mio adorato Lancome Grandiose 😀

IMG_8653

Passo poi al viso 🙂

IMG_8654

Applico il fondotinta di Essence Anti-Spot con il pennello purple flat kabuki di Neve Cosmetics. Correggo le imperfezioni e le occhiaie con il correttore di camuflage di Catrice. Vado a fissare il tutto con la cipria di Debby nella colorazione più chiara ed applico un po di terra e blush dal duo di Wjcon.

IMG_8655

Come rossetto non uso il rosso ma bensì un marroncino di Mac. La matita è Morning Coffee e il rossetto Viva Glam VI.

IMG_8656

IMG_8658

Et Voilà!

I prodotti sono pochissimi, è molto facile da fare e secondo me il risultato è davvero carino 😀
E’ sicuramente un trucco forte ma di sicuro usando un rossetto più delicato si smorza l’intensità quindi se non vi piace l’idea del marroncino potete usare un nude o un rosa chiaro o semplicemente un gloss.

Ragazze che ne dite? Voi abuserete di rosso quest’anno o ve ne starete alla larga come farò io??
Fatemi sapere!

Bacioni e buona festa

PS
Sì odio il rosso MA ieri ho ordinato Russian Red di Mac. Ma beeeeeeeeeeeeeeeeeeene 😛 Quindi STAY TUNED!

Cronache di un ventottesimo compleanno… da ricordare

Buongiorno bellezze!!!
Torno a chiacchierare dopo un fine settimana di festeggiamenti per il mio compleanno! Il 28esimo… ma non ci formalizziamo! Qualcuno mi ha detto che i 30 sono i nuovi 20…

Non ho mai fatto feste con gli amici per festeggiare il mio compleanno. Credo che l’ultima sia stata per i 18 anni ma forse neanche quella… non so perchè quest’anno ho deciso di fare una reunion con amici di qua e di la 🙂
Sarà la vecchiaia che mi fa venir voglia di riunire gli amici…

Comunque la cena in ristorante era alle 22 quindi ci eravamo messi d’accordo per vederci a meno un quarto alle 21 a Bassano per andare a fare aperitivo. Ovviamente solo all’ultimo mi sono resa conto di quanto fossero stretti i tempi! Ho finito di lavorare alle 19:30, 10 minuti per fare la chiusura, 15 per arrivare a casa (perchè manco a dirlo ero a secco di benzina e non mi era venuto in mente prima di farla) quindi sono arrivata a casa alle 20. QUINDI avevo 15 minuti per prepararmi. TERRORE. La mattina avevo fatto la base e le sopracciglia, quindi rimanevano gli occhi. Non volevo rinunciare al colore quindi sono partita con la Naked 3 in mano, il marrone scuro nell’angolo esterno dell’occhio, bello sfumato, poi fucsia fluo con la Color Chaos in centro (sfumato con il marrone perchè non si vedesse il distacco) e argento nell’angolo interno dell’occhio. Riga di eyeliner nero, mezzo kg di mascara, rossetto nude sul rosa… et voilà! Voi non ci crederete MA in 19 minuti ero truccata e vestita. Truccata pure bene! Tanto che David mi ha detto che il meglio di me stessa lo do sotto stress 😀

IMG_8457

Scusate la qualità della foto ma ero in macchina, con la fotocamera al contrario per avere il flash hi hi hi hi

La festa comunque è andata benissimo, mi sono divertita davvero tanto e ho mangiato e bevuto come un porchetto 😀

Ieri poi, che era l’effettivo giorno del mio compleanno, sono saliti i miei genitori e insieme siamo andati a pranzo dai miei suoceri che avevano preparato un sontuosissimo pasto. Nel pomeriggio invece siamo andati a Trento, sia per vedere i mercatini di Natale sia perchè i miei genitori non c’erano mai stati. La sera invece siamo andati a mangiare nel ristorante nel quale eravamo stati con gli amici la sera prima 😛 (una tagliateria oooooottima!)

Ma…. vediamo i regali!!! Makeupposi e non ❤

IMG_8462

IMG_8463

IMG_8464

IMG_8465

Borsa e libro sono regali del mio amore ❤ la borsa è una della collezione invernale de Le Pandorine, viola con le paillettes camuflage e la scritta "Welcome to the first day of the rest of your life" ❤ e il libro è il seguito di The Maze Runner – Il labirinto. Avevo adorato il film e il primo libro.. mi mancava la seconda parte!

IMG_8470

IMG_8472

IMG_8473

IMG_8474

IMG_8475

IMG_8476

IMG_8486

IMG_8490

IMG_8491

IMG_8492

Dunque: dei bellissimi bracciali, un set con creme/siero/tonico/latte dergente di #lancome, un rossetto di #chanel color Rivoli (un mattone con sottotono rosso davvero bello), una bellissima sciarpa/foulard di #desigual, poi ieri a Trento mi sono autoregalata un fantastico cappello di #stradivarius, la mia mammina mi ha regalato la mega palettona di #deborahmilano con 40 ombretti/16 gloss/2 rossetti/1 mascara/4 terre/2 blush/2 ciprie/8 eyeliner/7 pennelli e chi più ne ha più ne metta ❤ , dei bagno schiuma super profumati di #sephora e i miei suoceri il set con i mini chubby stick di #clinique + il set con i mini pennelli di #lagardenia. WOW. A ricapitolare tutto devo dire che questa'anno non posso certo lamentarmi! 😀 😀 😀

E a contornare tutto c'era la fantastica torta che ha fatto David, cioccolato su cioccolato su cioccolato.
IMG_8489

Che dire? E’ stato un compleanno indimenticabile. Difficilmente riuscirò a dimenticare quando sono stata bene, anzi ogni giorno tornerò con la mente a questo compleanno e nei ricordi troverò la forza per affrontare le piccole difficoltà di ogni giorno. Amor Vincit Omnia, quest’anno ne sono ancora più certa.

Ciao bellezze