Fondotinta a confronto

Buongiorno!

E’ vero, la temperatura sta risalendo ma siamo ancora in pieno inverno e ieri sera ho notato che la mia pelle ne sta risentendo tantissimo.

E’ il disagio contino di chi ha la pelle mista!

Le zone che mi si seccano di più sono il naso, il contorno del naso, le labbra, il contorno occhi ma in generale sento la pelle piuttosto ruvida. Quindi riempio il viso di crema idratante più che posso e lo stesso faccio con le labbra ma ovviamente devo truccarmi e sinceramente non sto trovando nessuno dei miei fondotinta che non mi faccia sentire come se avessi cemento sul viso! Ma vediamoli…

In genere adoro quelli ad alta coprenza come il Kiko Unlimited Foundation:

kikounlimited.jpg

Ma ovviamente da un mesetto è messo li da parte senza essere usato dato che non è per niente idratante, super coprente e che quindi mi segna tantissimo le pellicine e mi da davvero fastidio.

Non riesco nemmeno a sentirmi a mio agio con quelli troppo cremosi in realtà come il fondotinta Sublime di PuroBio o il fondotinta Dress me Perfect di Deborah

Essendo molto cremosi sento la pelle idratata ma giuro sembra che abbia i baffi! Si vedono i peletti del viso da un metro di distanza! Una visione oscena e quindi DEVO metterli da parte.

Si potrebbe pensare che usare una BB Cream potrebbe risolvere la questione ma si vede quella che posseggo io, cioè quella di Dior, non è leggera come pensavo perchè mi sento “in trappola” come se avessi un fondotinta.

dior_bb_cream_v_17jan13_pr_b_320x480

Quindi con cosa mi sto truccando? Sto trovando un certo equilibrio con questi 3 fondotinta: L’Oreal Eau de Teint -super liquido e idratante-, Kiko Liquid Skin -super liquido- e il fondo di Essence Pure Nude che è liquido ma un po meno rispetto gli altri due.

Ovviamente non sono coprentissimi ma riesco comunque ad avere un effetto omogeno con l’ausilio del correttore.

Ovviamente le zone secche vengono lo stesso segnate ma molto meno rispetto all’effetto che ottengo con gli altri fondotinta, evito comunque di applicarlo nella zona occhiaie dove invece applico un correttore idratante e sui brufoli uso un correttore sì compatto ma non super secco. Ovviamente avendo la pelle mista non posso prescindere dalla cipria ma pelle secca e cipria come sapete sono nemiche mortali quindi applico la cipria picchiettandola con il pennello o con la spugnetta solo nelle zone dove devo fissare il correttore, sui brufoli più che altro. Tutto il resto del viso lo lascio libero da polveri infatti sto usando anche pochissima terra con il fine di lasciare il viso più libero possibile.

Ecco qua ragazze 🙂

Quali sono i vostri metodi per combattere la pelle secca e l’inverno? Fatemi sapere! ❤

Annunci

MLBB

Buongiorno bellezze!

Ok la primavera sta arrivando quindi sarebbe il caso di parlare di colori ma… avendo trovato il nude perfetto, non posso non dedicare un post SOLO a lui.

Come sapete la settimana scorsa ho acquistato “Anita” di Nars, convinta di comprare un rossetto per puro sfizio e invece…

E’ un nude rosato molto ma molto bello. Il titolo del post è MLBB ovvero My Lips But Better: è il perfetto colore delle labbra ma meglio perchè comunque le rende più omogenee e più voluminose. Le labbra nella foto non sono le mie ma credo sia uno di quei pochi colori che stanno davvero bene a tutte! Non è troppo rosa, ma neanche troppo marroncino. E’ un perfetto connubio da abbinare a trucchi elaborati o anche trucchi soft. Io me ne sono letteralmente innamorata.

anita3

Ha un prezzo non indifferente, costa 30€, ma San Valentino sta arrivando quindi se vi interessa… mostrate questo post ai vostri fidanzati/mariti come suggerimento! 😛

Vice 4

Buona domenica bellezze!!!

Questa mattina vi presento il mio ultimo tessssssssssssssssssssssoro (sìsì leggetelo come Gollum hi hi hi hi) 😀

Come vi dicevo nel post sugli acquisti folli della scorsa settimana, ho acquistato la palette occhi Vice4 di Urban Decay. Da martedì ad oggi non l’avevo ancora aperta e swatchata perchè volevo prendermi il giusto tempo per godermela 😀

Vediamola!

IMG_8395

Già il packaging secondo me è bellissimo: ovviamente si presente dentro una scatola di cartone rigido che raffigura il “disegno” della palette e sul retro vengono presentati i colori. Questa palette viene venduta dentro una pratica pochette nella quale si può conservare la stessa palette ma anche altro dato che è abbastanza capiente.

IMG_8396.JPG

All’interno c’è un bello specchio grande e un pennello doppio: da una parte a setole piatte per l’applicazione, dall’altra invece a setole larghe per la sfumatura.

IMG_8397.JPG

EEEEEEEEEE gli swatches!

Nella prima foto ho swatchato le prime due file: in altro da sinistra Bones, Grip, Deadbeat, Beatdown e Pandemonium (prima fila) poi sempre da sinistra Framed, Fast-Ball, 1985, Underhand e Harlot.

Nella seconda foto le altre due file.

La prima in alto da sinistra: Discreet, Grasshopper, C-Note, Arctic e Robbery (prima fila) e poi sempre da sinistra Bitter, Flame, Low, Crowbar e Delete.

Sono 20 ombretti per 8 grammi l’uno;

I finish sono vari: opachi, shimmer, metallizzati e glitterati. Devo dire che swatchandola ho notato pochissimo fallout del prodotto. Ho fatto anche un trucco super veloce sugli occhi e devo dire poca poca caduta di prodotto. Al tatto sono tutti molto burrosi e scriventi e soprattutto pigmentati. Ma ci sorprendiamo? Stiamo parlando di Urban Decay! 😀

Ovviamente non sono colori semplici perchè anche i più chiari essendo o metalizzati o glitterati devono essere “maneggiati con cura”! E poi comunque ci sono colori molto particolari: tre tipologie di verdi intensi, un arancione, un bronzo con glitterini dorati, vari tipi di viola. Insomma già nella descrizione ci propone Sephora, Urban Decay ha creato la questa Vice ispirandosi al color petrolio e si nota! 😛

Dal mio punto di vista è una palette con la quale si possono creare numerosissimi tipi di trucchi ma se siete amanti dei trucchi leggeri, dei colori nude, del vedononvedo non ve la consiglio. Urban Decay ha palette molto belle per quei trucchi. Questa Vice è per chi ama osare, per chi si vuole spingere oltre!

Oggi la userò per la prima volta anche all’esterno di casa e più tardi vi posterò una foto con trucco e soprattutto commenti sulla resa di questi bellissimi colori!

Ah, il prezzo è di 55€ ma da Sephora la si trova a 44€, scontata non so perchè e non so fino a quando! Se la volete… correte a prenderla!!!

Finito ragazze, vi auguro una bellissima domenica, passatela con i vostri cari e… osate!

Ciao bellezze!

 

Retro Matte Liquid Lipcolour

Ciao bellezze!

Oggi parliamo della novità in casa Mac Cosmetics, ovvero le tinte labbra!

Prima ve le presento poi ne parliamo.

holiday2015_macretromatte003.jpg

I colori usciti sono 15: 4 nude (LadyBe Good, Mademoiselle, Rich&Restless, Back in Vogue), 2 rossi (Fashion Legacy e Feels So Grand), 1 arancione (Quite The Standout), 3 viola (High Drama che è un prugna scuro, Recolecction che è un violetto luminoso e Oh Lady un color vino intenso), 2 rosa (DivineDivine e Personal Statement), 1 fucsia (Tailored To Tease), 1 rosso mirtillo (Dance with me) e 1 color lampone luminoso (To Matte With love).

La selezione di colori è molto ampia però devo dire che data la caratteristica di questo tipo di rossetti ovvero la lunghissima durata ho subito scartato i nude perchè già in passato con altre marche ho notato che tendono a seccarmi tantissimo e ad andare nelle pieghe. Gli arancioni non mi piacciono, i viola ultimamente mi stanno deludendo perchè non li trovo mai omogenei e se una tinta labbra non è omogenea devi farci due passate quindi su di me va a creare un doppio strato dando un effetto orribile. Per i rosa vale lo stesso discorso dei nude, fucsia ne ho a quintali, il rosso sapete che non è un colore che mi intriga quindi la mia scelta è ricaduta su… To Matte With Love ovvero il color lampone luminoso!

foto2.jpg

L’applicazione è facile perchè il prodotto è cremoso e super pigmentato. L’applicatore è a forma di goccia quindi con un po di attenzione si riesce ad applicarlo senza sbavature orrende. Mi raccomando con le tinte labbra bisogna prestare 10 volte più attenzione rispetto all’applicazione dei classici rossetti perchè si asciugano subito e poi per sistemare si rischia di fare un disastro 😦

Comunque si asciuga abbastanza in fretta e la sensazione è vellutata. Mi ricorda molto le tinte labbra di Pupa uscite la scorsa estate!

foto1.jpg

Per la durata direi buona, nella foto vedete il prima e e il dopo pranzo. Ovviamente è andato via mangiando ma direi non del tutto e nel riapplicarlo non mi si è riformato quel fastidioso doppio strato di cui vi dicevo prima.

Che dire? Ero un po titubante su questo acquisto perchè non sono una grande amante delle tinte labbra perchè avendo le labbra secche certe tinte a volte mi fanno venire voglia di grattarmi la bocca fino a sanguinare! 😦 Il fatto che però questa sia una tinta labbra che poi mangiando o comunque dopo 5-6 ore comincia a venire via mi piace perchè non mi secca le labbra, non mi va il colore nelle pieghette… insomma sono soddisfatta. Però costano ben €24 e dato che mi ricordano tantissimo quelle di Pupa penso che se ritornerò a comprare una tinta questa volta non sarà di Mac.

Cosa ne pensate? Vi incuriosiscono? Fatemi sapere!

Buon fine settimana! ❤

Maschere fresche di Lush

Buonasera bellezze!

Tra le mie tante pazzie di questi giorni di compere, ho comprato due maschere fresche di Lush. Una che già conoscevo e una che ho voluto provare!

La prima che già conoscevo è Sottobosco, che mi era stata regalata tempo fa da delle care amiche.

sottobosco.jpg

E’ una maschera fresca, lenitiva e dolce adatta a pelli normali. Intenerisce la pelle del viso con l’olio di mandorle e attenua le imperfezioni con la calamina ovvero un’argilla adatta alla pelle giovane. E’ composta da polvere di calamina, talco, gel di muschio irlandese, mirtilli freschi, glicerina vegetale, olio di mandorle, essenza assoluta di rosa di Damasco, olio essenziale di camomilla blu, olio essenziale di arancia selvatica, limonene,  Alpha-Isomethyl Ionone (Alpha-Isomethyl Ionone) e profumo.

L’applicazione consigliata è due volte la settimana, lasciandola agire 5/10 minuti e risciacquare con abbondante acqua.

E’ una maschera che mi piace moltissimo! Dopo averla risciacquata la pelle mi rimane bella morbida e la sensazione è molto piacevole 😀

IMG_8333.JPG

L’altra maschera invece si chiama Cosmetic Warrior. E’ una maschera completamente diversa, infatti questa è una maschera molto più aggressiva dato che invece che rilassare la pelle, è nata per attaccare i brufoli. E’ composta da uva verde e miele per lenire, caolino e uova per detergere i pori, tea tree e aglio per fare piazza pulita delle schifezze.

Gli ingredienti sono: caolino, uva fresca, uova fresche di galline ruspanti, miele, farina di mais, glicerina vegetale, aglio fresco, olio essenziale di tea tree, limonene e profumo.

cosmetic.jpg

Diciamo che l’odore è abbastanza forte, per via dell’aglio, perciò tenerla 10 minuti è abbastanza arduo! 😀 Ma diciamo che ne è valsa la pena perchè avendo dei brufoli freschi, questa mattina me li sono trovati più secchi, più spenti. E sono super contenta! 😀

Come dice il nome sono maschere fresche quindi vanno tenute in frigorifero, non devono essere conservate oltre le 3 settimane per via degli ingredienti freschi. I vasetti contengono 75gr e costano, l’una, € 9,95.

Ragazze che ne pensate? Le conoscete? Fatemi sapere ❤

Acquisti :D

Buonasera bellezze!!!

Oggi ho fatto un po di acquisti e voglio condividerli con voi. Per fortuna ho trovato ancora qualcosa nei negozi dato che i saldi in Trentino sono iniziati il 2 gennaio ma io sono riuscita a fare un giretto solo oggi!

Comunque sono in ferie 3 giorni, oggi puntatina a Trento e domani a Venezia… che Dio abbia misericordia del mio conto in banca 😀

Maaa vediamo 🙂

IMG_8131

Wooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooow passiamo ai dettagli!!!

Da Stradivarius ho preso un cappottino color Khaki con il cappuccio in ecopelo, ha la forma a trapezio e una sciarpona morbidissima… leopardata ma lo sapete, ho una passione per l’animalier perciò non ho potuto resistere ❤

(Comunque cappottino a € 19,99 e sciarpa a 15,99€)

IMG_8138

Da Scout invece ho preso un maglioncino della stessa marca che vendo anch’io in negozio, la Only, ma non ci era mai arrivato in quel colore e se sapete quanto io ami l’animalier sapete anche quanto adoro il rosa… quindi indovinello: di che colore sarà il maglioncino???

(Scontato del 40% pagato 16€)

IMG_8139

Ovviamente non potevo fare una capatina da Kiko 😀

Un sacco di cose al 50%, soprattutto nella parte skincare. Ma io ho preso lo struccante bifasico di cui vi parlo ormai da anni, due mascara colorati per sopracciglia, lo 01 che sarebbe per bionde chiare e lo 04 che sarebbe per castane ramate: in realtà sono due marroncini, il primo più freddo il secondo più caldo. Mi scontati del 30% li ho pagati, l’uno, 5€ 🙂 e poi ho preso un rossettino Smooth Temptation, lo 06 che si chiama Rosewood (come potevo lasciarlo la? un rossetto che si chiama come la città di Pretty Little Liars??? <3) comunque un rosa malva. Sono rossetti lucidi molto idratanti, scontato del 50% l’ho pagato 3,90€ 😀

IMG_8141

Da H&M invece ho fatto scorta di calzini, specialmente fluo! Vediamo se continuo a perderli -.- e di orecchini ❤ (molto sobri hihihihih quelli con le piume a prezzo pieno costavano 14,99€ ma li ho pagati 5€. Adoro)

IMG_8140

Infine passaggio in bioprofumeria: balsamo arancio e limone Alkemilla, burro cacao addolcilabbra al cioccolato bianco sempre di Alkemilla, 2 olii di Makassar di Fitocose e il contorno occhi di Bioficcina Toscana che provo per la prima volta ma spero di adorare come adoro la loro crema viso.

IMG_8142

 

Che dire ragazze?? Qualcosa vi incuriosisce? Fatemi sapere!

A domani con la seconda puntata del mio tour di shopping nella MIA splendida Venezia